FTCC | Studio Legale Associato

FTCC

News

indonesia flag

A distanza di pochi mesi dall’adesione della Tailandia (operativa dal 7 novembre 2017), anche l’Indonesia ha recentemente aderito al Protocollo di Madrid relativo al Sistema di Madrid per la registrazione internazionale dei marchi.

Con l’adesione dell’Indonesia, il Sistema di Madrid, gestito dal World Intellectual Property Office (WIPO) di Ginevra, conta oggi 100 membri (e copre complessivamente 116 Paesi).

Il Protocollo entrerà in vigore per l’Indonesia il 2 gennaio 2018; a partire da tale data le imprese italiane (o estere) titolari di marchi nazionali, dell’unione Europea o Internazionali, potranno estendere la protezione dei loro marchi in Indonesia, economia in rapida crescita nel mercato globale (una delle prime cinque economie G20 con maggior tasso di crescita).

Analogamente, i titolari di marchi locali in Indonesia potranno presentare una singola domanda internazionale per estendere la protezione dei propri marchi nei territori degli altri Stati membri del Sistema; ciò faciliterà ulteriormente alle imprese indonesiane l’accesso ai principali mercati di sbocco delle proprie esportazioni (tra cui USA, Unione Europea, Cina e Giappone).

Per i titolari di marchi internazionali l’estensione di protezione potrà essere effettuata, rapidamente e con modico investimento, mediante la cosiddetta “subsequent designation”, ferma restando la possibilità di inserire, nell’arco di pochi mesi, sia la Tailandia che l’Indonesia nelle proprie nuove domande di registrazione internazionale.

Avv. Filippo Canu


categoria:Marchi e domain namesNews